3°Memorial di Ju Jitsu "Cinelli Mario"

28 Nov 2019 | Domenico Gesmundo
Sportiva | Arti Marziali


3°Memorial Mario Cinelli maestro di Ju Jitsu
 
Si è svolto in data 23 Novembre 2019 in Località La Lucca a Monte San Giovanni Campano (FR) presso la Palestra Comunale, il 3°Memorial in ricordo del Grande Maestro Mario Cinelli, organizzato dal Dojo “La Dolce Arte del Samurai” del Maestro Carlo Partigianoni, con l’importante presenza dei Maestri Sevi Bilancini (Aikido) il Maestro Mauro Magliocchetti (Muay Thai) ed il Maestro Domenico Gesmundo (Kung Fu) Presidente del World Csamo-Ekta Federation nonché responsabile Asi Settore Arti marziali. E' stato un “Memorial” importante e particolare, oltre che per i contenuti tecnici e la partecipazione di diverse discipline marziali, anche e soprattutto per lo spirito che ha animato questa iniziativa. Di tanto in tanto, fra le moltitudini di Maestri che si avvicendano nell'insegnamento delle Arti marziali sul nostro territorio, accade qualcosa di veramente raro ed importante: che qualcuno di essi faccia così breccia nel cuore degli allievi e collaboratori per il suo livello personale di coerenza ed ingaggio nell'Arte... da lasciare tutti intrisi del suo spirito. Questo è quanto precisamente è accaduto in Località La Lucca a Monte San Giovanni Campano (FR), per opera del Maestro Carlo Partigianoni, che ogni anno nel mese di Novembre, triste data in cui il suo Maestro Sensei Mario Cinelli ci ha lasciato. Parliamo di uno dei maestri di Jujitsu, questo Uomo (la lettera maiuscola è tutt'altro che una formalità) ha compiuto l'impresa eccezionale di rimanere sempre sé stesso, attraverso tutto il suo lungo ed a volte tortuoso percorso nel Ju Jitsu italiano... è rimasto umile, pulito, desideroso di dare.
E ciò è accaduto nel suo Dojo, come in ogni realtà nella quale sia venuto a contatto nei suoi numerosi anni di attività ed insegnamento. Il Maestro Mario Cinelli “Sensei” era semplicemente uno che provava in primis a vivere ciò che poi insegnava ai suoi allievi. Questo non dovrebbe essere strano per un Maestro di Ju JItsu, ma è qualcosa di putroppo assai raro... tanto che le persone che venivano a contatto con lui percepivano quanto la coerenza sia una virtù potente ed a volte disarmante... della quale molti hanno fatto il cardine del proprio muoversi dentro e fuori dal tatami insomma un eredità di sensibilità e saggezza che Sensei Cinelli è riuscito a tramandare al suo allievo diretto il maestro Carlo Partigianoni.
Sensei Mario Cinelli è stato un vero Maestro perché insegnava con l'esempio!
Ciò che però ora ci pare importante sottolineare è come pare proprio che certe morti siano solo apparenti, racconta (il Maestro Partigianoni), poiché anche se non c'è più lui ad abbracciarci fisicamente... la sua figura si erge dignitosa allo sfondo delle nostre azioni e la riconoscenza giunge da diverse discipline marziali che lo avevano anche semplicemente conosciuto ed apprezzato umanamente. Oggi questa realtà vive in località La Lucca a M.S.G. Campano grazie al Maestro Carlo Partigianoni suo allievo diretto. Il valore di quanto si è operato nel mondo si misura anche proprio da come siamo ricordati al momento della nostra scomparsa. Questo resta del maestro Mario Cinelli, un messaggio potente ed incoraggiante a tutti coloro che ne hanno condiviso parte del cammino. La voglia di migliorare e migliorarsi... di non farsi scoraggiare dalle avversità. Di fare ciò che si dice e dire ciò che si fa. Per questo, grazie “Sensei Cinelli”: non ti ricordo per una semplice incapacità di accettazione della tua scomparsa, ma perché riconosco il valore del tuo insegnamento (M°Carlo Partigianoni).
Durante l'evento, organizzato impeccabilmente dal Maestro Carlo Partigianoni, numerose sono state le occasioni di ricordare l'operato del "Maestro"... come viene qui chiamato Mario Cinelli, senza aggiungere altro: ciascuno sa semplicemente che ci si riferisce a lui!
Sono stati particolarmente toccanti gli interventi e la presenza dei familiari di Sensei Cinelli, si ringrazia il fratello, i figli, la moglie. Un grazie al Comune di Monte San Giovanni Campano (FR) per la gentile collaborazione e concessione della struttura della Palestra Comunale, Inoltre un ringraziamento particolare va a Fabio Bracaglia Dirigente Nazionale Asi, a Domenico Gesmundo resp.settore Arti Marziali Asi e Presidente della World Csamo-Ekta Federation, a Sensei Sevi Bilancini, Mauro Magliocchetti, Francesco Barberi, e un grazie a tutti i praticanti delle diverse discipline che sono intervenuti.
 
Dojo La Dolce Arte del Samurai
Monte San Giovanni Campano loc. La Lucca (FR)
Sensei Carlo Partigianoni